Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

BLOG

Commemorare per cambiare

Falcone disse: “Io morirò, ma i miei ideali continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini”.

Oggi si è svolta la giornata conclusiva del progetto “Commemorare per cambiare”, promosso dall’associazione Culturalmente & Musicalmente di Anna Clerici, in collaborazione con Associazione SulleRegole fondata da Gherardo Colombo e sostenuto dalla Enrico Cantù Assicurazioni. Alla presenza dell’assessore alla cultura Gabriele Musarò, si sono tenuti oggi diversi incontri in quattro scuole medie di Saronno, in ogni incontro i ragazzi hanno mostrato le loro opere raffiguranti alberi della vita, che sono stati fatti fiorire per l’occasione con post-it colorati, sui quali ogni studente ha indicato il proprio modo tutto personale di contribuire a costruire nella nostra società legalità e giustizia. Il progetto continua nel corso della giornata con la posa dell’albero della vita tridimensionale realizzato dall’artista Vendramin, esposto nel cortile della sede saronnese del Il Granello Cooperativa Sociale, che si occupa di persone con disabilità da più di trent’anni. 

Il progetto racconta di rispetto: rispetto per noi stessi, per le persone che frequentiamo, rispetto per il posto in cui viviamo. Nasce dall’idea che noi, come singoli e nel nostro piccolo, possiamo cambiare ciò che significa vivere in comunità. 

C’è ancora tanta violenza intorno a noi, che assume diverse forme. Ogni giorno veniamo a conoscenza di orribili eventi e situazioni che molte persone, più o meno vicino a noi, stanno vivendo. Ma come con il passare delle stagioni, gli alberi crescono, i fiori germogliano, i frutti nascono, le foglie cadono e il ciclo ricomincia, non bisogna mai perdere le speranze e il sorriso: ci sarà prima o poi una bellissima rifioritura. 

Per questo motivo è nato il progetto, iniziato a maggio per la commemorazione dei due magistrati Falcone e Borsellino, morti 30 anni fa per mano della mafia, che si conclude oggi con la realizzazione di alberi della vita, in ricordo dell’albero Falcone a Palermo. 

Gli alberi hanno forme diverse a rappresentare la diversità che caratterizza ognuno degli studenti che hanno partecipato al progetto di legalità. I ragazzi hanno scritto dei post-it nei quali promettevano a loro stessi di seguire i principi di legalità e di rispettare le regole, oltre che esprimere il loro concetto di giustizia.

Ciò che dobbiamo capire al più presto è il rispetto delle regole, capire cos’è il bene e cos’è il male, se quella cosa è giusta o sbagliata. Già da quando si è ragazzi si può diventare delle brave persone, ed i pensieri così profondi che sono nati da ragazzi molto giovani, sono la conferma che l’importanza del comportarsi correttamente è già stata compresa e sono di buon auspicio per il nostro futuro.

Ogni istituto deciderà come continuare questo percorso in futuro e come dare nuova linfa a questi alberi della vita.

Quello che è certo è che i ragazzi cammineranno continuamente davanti agli alberi, e ogni volta aggiungeranno un nuovo proposito, un nuovo impegno, per cercare di essere loro stessi gli attori del cambiamento.

LA GIUSTIZIA SIAMO TUTTI NOI. Ognuno deve fare il suo, a partire dalla scuola, dalla famiglia, dagli ambienti che si vivono. Siamo noi, con il nostro impegno, ad avere la possibilità di fare veramente cambiare le cose. SE OGNUNO FA QUALCOSA, ALLORA SI PUÒ FARE MOLTO. Non bisogna aspettare che qualcuno faccia qualcosa, dobbiamo essere NOI. Il potere delle parola è grandissimo, tutto parte da lì. Se vogliamo un mondo giusto, siamo noi a dover fare il primo passo, ad impegnarci in ogni ambito per fare piccoli cambiamenti concreti. 

Categorie

Articoli correlati

Il progetto "Commemorare per cambiare", iniziato a maggio con l'obiettivo di raccontare cos'è il rispetto delle regole, il rispetto per se stessi e per gli altri, ha raggiunto oggi il termine. Sono stati realizzati bellissimi alberi della vita, che fioriscono in post-it scritti dagli studenti con la loro idea di legalità.

Informazioni

Rendita

Quanto ti serve per mantenere la tua indipendenza economica anche in caso di non autosufficienza? Consideriamo che una casa di riposo costa mediamente €3.000/mese, una RSA €2.700/mese e una badante incide mediamente per 1.850€/mese più vitto e spese. Richiedi una consulenza personalizzata.

Informazioni

Premio

II welfare consente di abbattere il cuneo fiscale e prevede diversi vantaggi rispetto all’acquisto individuale, come ad esempio:

  • costo notevolmente più basso
  • nessuna selezione medica
  • garanzie fortemente percepibili dai Dipendenti Richiedi una consulenza personalizzata.

Informazioni

Assistenza

La Salute e il Benessere si confermano al centro delle priorità delle persone e delle comunità, non solo per i senior, ma anche per i più giovani. Lo Stare bene e il sentirsi in forma sono elementi imprescindibili per avere fiducia e slancio, con una nuova energia e impulso alla vita.

Immagina Adesso Salute & Benessere propone una soluzione assicurativa completa ed evoluta con servizi e tutele per qualsiasi imprevisto legato alla salute. I suoi principali punti di forza sono:

  • è ricco di opzioni e servizi – dalla prevenzione alla cura anche grazie a check up specialistici periodici e personalizzati
  • è su misura e alla portata di tutti – dal rimborso spese completo a formule di protezione più specifiche come per le cure oncologiche. Inoltre può assicurare indennizzi e rendite vitalizie in caso di ridotta capacità lavorativa a seguito di infortunio o malattia
  • dà più protezione quando più serve – con l’opzione a vita intera la salute diventa davvero senza scadenza
  • orienta e indirizza verso il proprio benessere – consulenze personalizzate assistono il cliente nel migliorare la sua salute e il suo stile di vita, dal medico al nutrizionista
  • è sempre accessibile – tramite app è facile accedere al consiglio medico, alla ricerca di una struttura sanitaria convenzionata o all’inoltro di un rimborso sanitario

Informazioni

Assistenza

I servizi di Prevenzione e Assistenza, sempre inclusi, prevedono in caso di emergenza un pronto intervento di artigiani specializzati (idraulico, elettricista, fabbro, risanamento e asciugatura dell’abitazione a seguito di un danno d’acqua, vetraio) e un pronto intervento per contenere i danni (trasferimento di mobili, trasloco, invio di un sorvegliante, spese di albergo, impresa di pulizie, rientro anticipato dell’assicurato in viaggio). E’ previsto inoltre l’invio di un tecnico riparatore di elettrodomestici, di un termoidraulico o di un tapparellista come anche di un/una colf.
Potrai anche seguire a distanza la casa ponendo in essere azioni di prevenzione. Il Kit autoinstallante prevede un‘unità centrale e dei sensori che attivano diversi servizi quali la gestione di allarme d’acqua, fumo, movimenti, assenza corrente elettrica. Attraverso App dedicata è possibile inquadrare da remoto l’ambiente su cui è posta la telecamera o monitorare lo stato dei sensori. Infine, un pulsante posto sulla centralina, “SOS Button”, permette di chiamare direttamente la Struttura organizzativa.

Informazioni

Assistenza

Per il servizio di Prevenzione e Assistenza, è possibile scegliere fra:

Assistenza Cucciolo Start con la consulenza veterinaria e di un nutrizionista, il servizio di segnalazione di un Pet Sitter e l’eventuale invio, la segnalazione di Centri/Cliniche veterinarie in Italia, di pensioni e di scuole di addestramento e inoltre, prima di mettersi in viaggio, informazioni veterinarie dei luoghi Pet-friendly.

Assistenza Cucciolo Plus che integra le prestazioni presenti in Start e, per l’animale identificato, offre la Second Opinion veterinaria e servizi in caso di smarrimento del proprio amico a quattro zampe con il recupero dell’animale domestico ritrovato e la segnalazione avvistamenti.

Cucciolo In Touch è la soluzione che permette di tenere il proprio cane o gatto sempre sotto controllo. Il sensore legato al collare del nostro animale permette di attivare vari servizi. Cerca Animale per attivare la modalità di ricerca della singola posizione dell’animale. Live Tracking per tracciare la direzione dell’animale. Recinto Virtuale per selezionare un’area sulla mappa – il recinto virtuale – all’interno della quale si desidera monitorare l’uscita o l’entrata dell’animale. Il monitoraggio dell’animale per conoscere le informazioni relative all’attività dello stesso calcolando indicativamente anche le calorie che potrebbe aver consumato. Il pulsante SOS Button permette di inviare la posizione geolocalizzata dell’animale.

Informazioni

Capitale

Quale danno economico causerebbe la tua prematura scomparsa alla tua famiglia? alla tua Azienda? alle persone che ami? il capitale di 50.000€ è solo un’ipotesi, parliamone insieme. Richiedi una consulenza personalizzata.

Informazioni

Premio

A fronte di un premio versato per una durata limitata nel tempo che decidi tu, in caso di non autosufficienza una rendita rivalutabile che dura per tutta la vita