Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

BLOG

Perché stipulare una polizza RC Capofamiglia può essere utile?

Chi non l’ha fatto da piccolo? Imparare, al parco con papà, ad andare in bici togliendo le rotelle. Chi non l’ha fatto da grande? Insegnare al figlio in un parco ad andare in bici togliendo le rotelle. Ma perfino questa esperienza emotivamente complice, spesso destinata a scolpire in entrambi una delle più affettuose memorie familiari, se ci si mette la cattiva sorte può trasformarsi in un incubo. 

Che produce la morte di una persona, fa di un bimbetto di 5 anni l’involontario autore di quello che tecnicamente è l’omicidio colposo di una 87enne, sfascia di dolore due famiglie entrambe martoriate, di una di esse ipoteca anche le future condizioni economiche: e, per legge, costringe la Procura di Milano a porre in capo al padre la responsabilità penale (per condotta omissiva) nel decesso di questa signora anziana urtata dal miniciclista in erba, sbilanciata quel poco da causarne la perdita di equilibrio, e morta battendo a terra la testa nella caduta. È già una tragedia per tutti: per i familiari della signora, come (e forse persino più) per il papà del bambino, chissà se anche per la percezione del bambino stesso nel trambusto. 

Ma le coordinate di legge fanno sì che non possa restare solo tragedia umana, e debba invece diventare anche inchiesta penale in Procura, alla quale tocca — all’esito dei primi accertamenti — indagare il padre per omicidio colposo in rapporto all’articolo 40 del codice, «non impedire un evento, che si ha l’obbligo giuridico di impedire, equivale a cagionarlo». 

La norma di riferimento è infatti l’articolo 2047 del codice civile, che sul versante penale rileva ai fini dell’individuazione in capo al padre della «posizione di garanzia»: in caso di danno «cagionato da persona incapace di intendere o di volere», quale appunto è un minore sotto i 14 anni, «il risarcimento è dovuto da chi è tenuto alla sorveglianza dell’incapace», cioè qui dal genitore, «salvo che provi di non aver potuto impedire il fatto». 

Per la giurisprudenza «non può andare esente da colpa la condotta omissiva del genitore nel non aver adeguatamente sorvegliato l’attività del figlio intrinsecamente pericolosa» in quanto potenzialmente in grado, essendo la bici «in mano a soggetto incapace di rendersi conto della portata delle proprie azioni e di adeguarne l’uso alle condizioni del luogo, di provocare la caduta di soggetti deboli quali anziani e bambini». Impraticabile è il proscioglimento per «tenuità del fatto» su reati con pena minima sotto i 2 anni: l’omicidio colposo va da 5 anni al minimo di 6 mesi, ma il II comma esclude il beneficio se «dalla condotta è derivata, quale conseguenza non voluta, la morte di una persona». Resta solo la possibilità di patteggiare le pena, ridotta a un terzo e con la sospensione condizionale. Ma pesante — nel caso in cui il papà non abbia una qualche copertura assicurativa di quelle più note come «polizza del capofamiglia» — può risultare già solo il versante civilistico con l’impatto economico del prevedibile risarcimento, che le tabelle del tribunale, per una signora come l’87enne, stimano quantomeno sui 200.000 euro.

La polizza Capofamiglia è utile nei casi in cui, ad esempio, il Capofamiglia o un membro della stessa, animali domestici compresi, provochino dei danni a terze persone. In casi come questi, senza una polizza ben studiata, si rischia di incorrere all’esborso di una somma di denaro anche molto elevata, come appena dimostrato.

Se in famiglia sono presenti minori di 14 anni e questi provocano danni a terzi, anche all’insaputa dei genitore, la polizza aiuta il capofamiglia nella copertura delle spese relativamente ai danni causati. Generalmente si tratta di una assicurazione che si riferisce alle persone, non alla casa, pertanto quando si parla di danni causati ci si riferisce ad eventi che possono avvenire in luoghi lontani dalla proprietà. A maggior ragione, se in famiglia è presente un amico a quattro zampe, durante la fase di stupila del contratto e prima di firmalo, assicurarsi che siano compresi anche eventuali danni provocati dal nostro amico peloso a terze persone.

In questo modo si vive una vita più serena e tranquilla.

Categorie

Articoli correlati

La polizza Capofamiglia è utile nei casi in cui, ad esempio, il Capofamiglia o un membro della stessa, animali domestici compresi, provochino dei danni a terze persone. In casi come questi, senza una polizza ben studiata, si rischia di incorrere all'esborso di una somma di denaro anche molto elevata.

Informazioni

Rendita

Quanto ti serve per mantenere la tua indipendenza economica anche in caso di non autosufficienza? Consideriamo che una casa di riposo costa mediamente €3.000/mese, una RSA €2.700/mese e una badante incide mediamente per 1.850€/mese più vitto e spese. Richiedi una consulenza personalizzata.

Informazioni

Premio

II welfare consente di abbattere il cuneo fiscale e prevede diversi vantaggi rispetto all’acquisto individuale, come ad esempio:

  • costo notevolmente più basso
  • nessuna selezione medica
  • garanzie fortemente percepibili dai Dipendenti Richiedi una consulenza personalizzata.

Informazioni

Assistenza

La Salute e il Benessere si confermano al centro delle priorità delle persone e delle comunità, non solo per i senior, ma anche per i più giovani. Lo Stare bene e il sentirsi in forma sono elementi imprescindibili per avere fiducia e slancio, con una nuova energia e impulso alla vita.

Immagina Adesso Salute & Benessere propone una soluzione assicurativa completa ed evoluta con servizi e tutele per qualsiasi imprevisto legato alla salute. I suoi principali punti di forza sono:

  • è ricco di opzioni e servizi – dalla prevenzione alla cura anche grazie a check up specialistici periodici e personalizzati
  • è su misura e alla portata di tutti – dal rimborso spese completo a formule di protezione più specifiche come per le cure oncologiche. Inoltre può assicurare indennizzi e rendite vitalizie in caso di ridotta capacità lavorativa a seguito di infortunio o malattia
  • dà più protezione quando più serve – con l’opzione a vita intera la salute diventa davvero senza scadenza
  • orienta e indirizza verso il proprio benessere – consulenze personalizzate assistono il cliente nel migliorare la sua salute e il suo stile di vita, dal medico al nutrizionista
  • è sempre accessibile – tramite app è facile accedere al consiglio medico, alla ricerca di una struttura sanitaria convenzionata o all’inoltro di un rimborso sanitario

Informazioni

Assistenza

I servizi di Prevenzione e Assistenza, sempre inclusi, prevedono in caso di emergenza un pronto intervento di artigiani specializzati (idraulico, elettricista, fabbro, risanamento e asciugatura dell’abitazione a seguito di un danno d’acqua, vetraio) e un pronto intervento per contenere i danni (trasferimento di mobili, trasloco, invio di un sorvegliante, spese di albergo, impresa di pulizie, rientro anticipato dell’assicurato in viaggio). E’ previsto inoltre l’invio di un tecnico riparatore di elettrodomestici, di un termoidraulico o di un tapparellista come anche di un/una colf.
Potrai anche seguire a distanza la casa ponendo in essere azioni di prevenzione. Il Kit autoinstallante prevede un‘unità centrale e dei sensori che attivano diversi servizi quali la gestione di allarme d’acqua, fumo, movimenti, assenza corrente elettrica. Attraverso App dedicata è possibile inquadrare da remoto l’ambiente su cui è posta la telecamera o monitorare lo stato dei sensori. Infine, un pulsante posto sulla centralina, “SOS Button”, permette di chiamare direttamente la Struttura organizzativa.

Informazioni

Assistenza

Per il servizio di Prevenzione e Assistenza, è possibile scegliere fra:

Assistenza Cucciolo Start con la consulenza veterinaria e di un nutrizionista, il servizio di segnalazione di un Pet Sitter e l’eventuale invio, la segnalazione di Centri/Cliniche veterinarie in Italia, di pensioni e di scuole di addestramento e inoltre, prima di mettersi in viaggio, informazioni veterinarie dei luoghi Pet-friendly.

Assistenza Cucciolo Plus che integra le prestazioni presenti in Start e, per l’animale identificato, offre la Second Opinion veterinaria e servizi in caso di smarrimento del proprio amico a quattro zampe con il recupero dell’animale domestico ritrovato e la segnalazione avvistamenti.

Cucciolo In Touch è la soluzione che permette di tenere il proprio cane o gatto sempre sotto controllo. Il sensore legato al collare del nostro animale permette di attivare vari servizi. Cerca Animale per attivare la modalità di ricerca della singola posizione dell’animale. Live Tracking per tracciare la direzione dell’animale. Recinto Virtuale per selezionare un’area sulla mappa – il recinto virtuale – all’interno della quale si desidera monitorare l’uscita o l’entrata dell’animale. Il monitoraggio dell’animale per conoscere le informazioni relative all’attività dello stesso calcolando indicativamente anche le calorie che potrebbe aver consumato. Il pulsante SOS Button permette di inviare la posizione geolocalizzata dell’animale.

Informazioni

Capitale

Quale danno economico causerebbe la tua prematura scomparsa alla tua famiglia? alla tua Azienda? alle persone che ami? il capitale di 50.000€ è solo un’ipotesi, parliamone insieme. Richiedi una consulenza personalizzata.

Informazioni

Premio

A fronte di un premio versato per una durata limitata nel tempo che decidi tu, in caso di non autosufficienza una rendita rivalutabile che dura per tutta la vita